​La nostra società e gli arbitri: annata più che positiva

Si è svolto ieri sera, presso il PalaIsef di via Montelungo, un meeting di confronto per discutere delle criticità esistenti relative alla questione “arbitri” nella Federazione Basket. Erano presenti Marco Lanza, responsabile provinciale allenatori, e Luigi Petrilli, referente provinciale arbitri, e l’invito era esteso a tutte le società. Il Basket Fu.Sa era presente ed ha accolto con piacere questa possibilità di dialogo e confronto tra società, allenatori e arbitri.
Quest’anno la nostra società ha visto il proprio tesserato Giacomo Brognara vincere il premio come miglior arbitro giovane dell’anno a Verona, mentre purtroppo alcuni arbitri tesserati per la nostra società (Mascanzoni, Ugolini, Manera) hanno deciso di appendere il fischietto al chiodo per vari motivi personali.

Inoltre due dirigenti del Basket Fu.Sa (le sorelle Noemi e Giuditta Todesco) anche quest’anno hanno svolto il loro incarico di ufficiali di campo per la Federazione.

Infine è importante sottolineare come da due anni la nostra società non prende multe per proteste da parte del pubblico e cerca di impegnarsi perché il tifo sia a favore dei propri tesserati e non contro avversari e arbitri.

Un’annata in generale positiva a Verona quindi nel rapporto tra la nostra società e gli arbitri veronesi, meno a livello Regionale dove qualcosa da dire ci sarebbe.

Comunque continuiamo con fiducia sulla nostra strada e invitiamo tutti i ragazzi che volessero provare l’esperienza di arbitro di contattarci perché a settembre partirà un nuovo corso.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *